Il corteo storico fiorentino

Condividi

Il corteo storico fiorentinoFIRENZE. Il Corteo Storico della Repubblica fiorentina è una realtà molto importante nella vita della città. Nasce in occasione dei festeggiamenti per il quattrocentenario dell’Assedio di Firenze, della Battaglia di Gavinana e della morte dell’eroe fiorentino e italiano Francesco Ferrucci.

I costumi storici si rifanno a quel periodo glorioso, quello della difesa della città dall’assedio delle truppe imperiali di Carlo V.

Si tratta di una imponente parata militare dell’epoca, composta da compagini ben definite in atteggiamento di riposo. Solo alcuni di esse hanno l’elmo e l’armatura indossata, tutte sono in tenuta da parata militare cinquecentesca.

La raffinatezza e i colori, oltre al loro valore simbolico, regalano emozioni e suggestioni a chi li osserva. Ogni gruppo ha la propria insegna che lo rappresenta e lo contraddistingue all’interno del Corteo stesso. Il Gonfalone del Corteo nel quale è rappresentato il Giglio rosso in campo bianco sottoscritto da FIORENZA, viene scortato dagli armati e trascina dietro di se le varie componenti, ogni volta diverse a seconda dell’occasione per la quale il Corteo è chiamato a rappresentare la città.