Ponte Tibetano, record in Valtellina

Condividi

Ponte Tibetano, record in Valtellina

E' stato inaugurato a Tartano (SO) il ponte tibetano più alto d’Europa.

Realizzato dal Consorzio Püstarèsc e la cui pavimentazione è costituita da 700 assi in legno di larice della Val Tartano, è percorribile da tutti, anche dai bambini e offre ai visitatori e agli escursionisti una vista panoramica mozzafiato.

Il percorso pedonale lungo 234 metri e sospeso a oltre 140 metri di altezza che collega i due versanti della Val Tartano, dal Campo Tartano a quota 1034 metri al maggengo Frasnino, a 1038 metri, superando l’omonimo torrente.

La struttura rimarrà aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 16.30. Il costo del biglietto sarà di 5 euro a persona tutta la giornata e per più passaggi, mentre i bambini entreranno gratis.