La nuova cabinovia di Arabba

Condividi

La nuova cabinovia di ArabbaARABBA (BL). Manca poco alla nuova apertura nel comprensorio delle Dolomiti venete del bellunese, nell’incantevole cornice di Arabba. Ormai è una sorta di corsa contro il tempo. La nuova cabinovia a 8 posti “Portados” di Arabba, che funge da nuovo accesso al Sellaronda in senso orario, con piste più facili in zona Portavescovo. Sono in corso in questi giorni i lavori di assemblaggio della linea.
È prevista per Natale, infatti, l'apertura della nuova cabinovia "Portados", realizzata dalla Sofma, la società che gestisce gli impianti del Portavescovo. L'impianto sorge lungo la linea della vecchia seggiovia biposto. Sarà dotato di 50 cabine che inizialmente ospiteranno 8 passeggeri, per una portata di 2.400 persone. Ma nel futuro si arriverà a 10 in modo da contare su una portata di 3 mila persone all'ora. L'impianto avrà una lunghezza di 1438 metri per un dislivello di 492.