La magnificenza delle Terme di Sirmione

Condividi

La magnificenza delle Terme di SirmioneSIRMIONE (BS). Le Terme di Sirmione, “Aquaria”, sono una realtà dinamica, solida e in espansione. 
Le proprietà dell’acqua e l’affidabilità dell’Azienda ne fanno un centro di prevenzione, cura, riabilitazione, ricerca e sviluppo di prodotti a base di acqua termale, unico in Italia. L’offerta, ampia e diversificata, comprende due centri termali, Terme Catullo e Terme Virgilio, Aquaria Thermal SPA, tre SPA hotel con reparto termale: il cinque stelle Grand Hotel Terme, il quattro stelle Hotel Sirmione e Promessi Sposi, il tre stelle Hotel Fonte Boiola e l’hotel Acquaviva del Garda dedicato a meeting ed eventi. La Società ha poi arricchito l’offerta termale con una selezione di prodotti a marchio: Acqua di Sirmione, la linea cosmetica viso e corpo Aquaria Thermal Cosmetics e mercandising della nostra mascotte Procopio e diversi articoli firmati Aquaria Collection, realizzati anche in collaborazione con K-Way e Roba di Kappa.
Terme di Sirmione è un centro d’eccellenza per le cure termali in Italia nel trattamento delle affezioni dermatologiche, reumatiche, vascolari e nella riabilitazione motoria con una lunga esperienza nella prevenzione e nella cura delle patologie dell’apparato respiratorio. 

Tutte le cure termali, comprese quelle negli alberghi, sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e gli ospiti possono contare su un’assistenza medico sanitaria altamente specializzata. Un call center è attivo sette giorni su sette per guidare i pazienti nella scelta della struttura e dei servizi più adatti.
 
Per mantenere standard sanitari eccellenti, la Società si avvale di un Comitato Scientifico composto da importanti docenti universitari, che collabora con il personale medico interno alla definizione di linee guida e programmi finalizzati al miglioramento della qualità delle prestazioni e della ricerca scientifica in ambito termale.
L’acqua di Terme di Sirmione è classificata come acqua minerale, batteriologicamente pura e ipertermale, perché sgorga a una temperatura di 69°.
In base alle sue caratteristiche chimico-fisiche, l’acqua di Terme di Sirmione è identificata come sulfurea salsobromoiodica. Contiene, infatti, una rilevante quantità di zolfo, sotto forma di idrogeno solforato, sodio, bromo e iodio. 
Gli oligoelementi presenti, litio, potassio, ferro, arsenico, cadmio, cromo, nichel, selenio e zinco, fanno da catalizzatori e attivano quindi reazioni chimiche.
L’acqua sulfurea salsobromoiodica unisce le proprietà delle acque sulfuree e delle acque salsobromoiodiche conferendo azioni terapeutiche che coinvolgono tutto l’organismo e in particolare gli apparati respiratorio, osteoarticolare, circolatorio, cutaneo e ginecologico.