I presepi di sabbia della riviera romagnola

Condividi

I presepi di sabbia della riviera romagnolaRimini ha fatto da capostipite come sempre, ma negli ultimi anni anche le altre località hanno preso a modello la capitale del divertimento della Romagna. E così anche quest’anno la Riviera Romagnola si riveste di ghiaccio, di oro, di luce. E di sabbia. I presepi della costa esprimono in tutte le loro forme, caratteristiche e dettagli la tradizione, le tipicità e le peculiarità della Riviera Romagnola e delle sue origini marinare. Dalle creazioni artistiche a quelle più classiche, ecco le Natività da non perdere.
Giungono alla loro ottava edizione i Presepi di Bellaria Igea Marina. Per l’occasione gli spagnoli Sergi Ramirez e Montserrat Cuesta hanno creato splendide scene agresti popolate da tanti animali. L’ucraino Slawa Boreki ha eseguito una grande scultura che rappresenta l’ancestrale rapporto tra i pastori ed il cielo stellato. Sino al 15 gennaio 2017. E il russo Ilje Filimontsev si è dedicato alla rappresentazione della Sacra Famiglia. Ma l’itinerario dei “Presepi in Riviera” comprende anche il Presepe di Sale di Cervia, il Presepe Artistico di Milano Marittima, nonché quello di Sabbia di Marina di Ravenna.