Carnevale blindato

Condividi

Carnevale blindatoVENEZIA. Nulla sarà come prima, persino il Carnevale. Basta camminare per i calli di Venezia per rendersene conto. A causa dei continui attacchi dei fanatici islamici dell'ISIS in mezzo mondo e alla minaccia del presunto e sedicente califfato islamico di sbarcare a Lampedusa con uomini bomba, anche ilo magico Carnevale barocco lagunare, il più atteso al mondo assieme a quelli di Rio de Janeiro e Viareggio, cambia volto e si blinda. Quest'anno, a piazza San Marco, simbolo per antonomasia del Carnevale veneziano assieme al Canal Grande e al Ponte di Rialto (ancora sotto ristrutturazione) via la  maschera. Che ognuno ci metta la faccia. La sua. La paura di un gruppo camuffato da pulcinella, o di un terrorista isolato e sotto mentite spoglie, ha prodotto l'ordinanza che è anche un paradosso. E' il Carnevale al tempo dell'Is. Il tempo del Bataclan. Che tristezza!