Nel lucchesano si ingrana con il riciclo

Condividi

Nel lucchesano si ingrana con il ricicloLUCCA. Seconda tappa, sempre in provincia di Lucca, dopo il gran successo all’esordio di qualche mese fa. Nell’ottica del rilancio ed incentivazione della raccolta differenziata, Sistema Ambiente Spa e Tetra Pak Italia, in collaborazione con la Provincia di Lucca ed il supporto di Blue Lime Srl, nel corso di questo mese avvieranno nei comuni di Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli, Lucca, Fabbriche di Vergemoli e Sillano Giungugnano, una serie di attività volte a diffondere nella popolazione le corrette indicazioni per una raccolta differenziata di qualità finalizzata al riciclo dei rifiuti.
La raccolta differenziata sarà, quindi, il tema cardine della campagna "INGRANA CON IL RICICLO", che si propone di promuovere la raccolta del multimateriale ed in particolare delle confezioni Tetra Pak, ricordando al cittadino le tipologie di rifiuto che possono essere conferite nel multimateriale e sottolineare l’importanza delle tre buone regole per effettuare correttamente la raccolta differenziata dei cartoni per bevande: svuota, sciacqua, schiaccia. Per il corretto riciclo dei contenitori Tetra Pak bastano quindi tre semplici gesti!
Raccogliere correttamente gli imballaggi usati nel multimateriale consente alla piattaforma di selezione Valfreddana Recuperi di separare in maniera efficace i diversi materiali e avviarli correttamente al riciclo.
In particolare i contenitori Tetra Pak dopo la selezione verranno inviati alle cartiere, dove la cellulosa (principale componente dei contenitori) viene separata da polietilene ed alluminio attraverso un processo meccanico e senza aggiunta di sostanze chimiche, per poi essere utilizzata nella fabbricazione di nuovi prodotti, quali sacchetti in carta, carta da imballaggio, tovaglioli, etc. Anche la componente plastica e alluminio potrà essere poi recuperata in altri processi produttivi per nuovi utilizzi.
La campagna prevede la distribuzione di materiale informativo alla cittadinanza ad opera del personale di Sistema Ambiente e lo sviluppo di un piano di affissioni stradali, dinamica sui mezzi del trasporto pubblico e presso la stazione ferroviaria di Lucca.
Il progetto di comunicazione è ideato e gestito da Blue Lime studio di comunicazione e marketing www.bluelime-adv.com. Puoi seguire l’iniziativa attraverso la pagina Facebook “PerchéRiciclo”, che vanta oltre 8 mila “mi piace”.