1000 krampus spaventano Pozza di Fassa

Condividi

1000 krampus spaventano Pozza di Fassa

Il 2 dicembre è attesa in Val di Fassa, più precisamente nella località di Pozza, la parata di oltre 1000 krampus provenienti da tutta la regione e anche dall'Austria.

Si tratta dell'edizione più partecipata e sfilerà per le vie del centro a partire dalle ore 18.

Una manifestazione da "paura" che vedrà i figuranti vestiti da diavoli, con maschere inquietanti intagliate in legno con grandi corna, e pelli di caprone a coprire il corpo dal freddo. Campanacci e fruste saranno i ferri del mestiere di questi orrendi personaggi.

Il tutto si celebrerà nel centro di Pozza con partenza della sfilata degli oltre 30 gruppi dalla chiesa di San Nicolò, per proseguire  nella centrale Strada de Meida fino a raggiungere la Piazza del Comune dove si esibiranno in una cornice illuminata da fuochi e torce.

La serata terminerà nel padiglione delle feste, dalle ore 20 in poi tra musica, canti, birra e vin brulè.

Per i più piccini, il 5 e 6 dicembre, San Nicolò girerà per le vie del centro scortato dai Krampus e porterà caramelle ai bimbi buoni.