Il Carnevale di Cervinia

Condividi

Il Carnevale di CerviniaCERVINIA (AO). Non solo il Carnevale brasiliano di Viareggio, con parate stile Rio de Janeiro, quello pittoresco e sfarzesco di Venezia in gondole. L’Italia offre vari eventi in quasi ogni regione, dalla Sicilia alla piccola Valle d’Aosta. E la nostra redazione, questa volta, si sofferma sul Carnevale di Cervinia.
L'antecedente leggendario del carnevale di Breuil-Cervinia rimanda al gigante Gargantua che si innamorò della Dama Bianca, una bellissima ragazza che viveva nella Valtournenche. Di ritorno da Zermatt, il gigante, la vide, se ne innamorò, la rapì e decise di nasconderla tra le montagne. Venuti a sapere della sorte della ragazza tutti gli abitanti della Valle la cercarono per i boschi e i monti. Colpito da questa mobilitazione il gigante la liberò e il popolo organizzò una festa per accoglierla. Da questa leggenda della Dama Bianca nacque anche il ballo Rouge et Noir al quale prendevano parte i personaggi più importanti , tutti rigorosamente vestiti in rosso e nero.